Via al bonus asilo nido da 1.000 euro. Già arrivate 20 mila domande
Immagine
Sono quasi 20 mila (19.788 per l'esattezza), le richieste per il bonus asili nido arrivate all'Inps nel primo giorno di apertura delle domande. Circa 17 mila sono state presentate attraverso il portale dell'Inps, i servizi on line per il cittadino. Quasi 2 mila tramite gli enti di patronato e solo 554 attraverso i servizi di contact center. Il budget totale assegnato fino a questo momento è di 10,6 milioni di euro.

Proprio da oggi,  lunedì 17 luglio è possibile presentare la domanda per il Bonus asilo nido. Richiesta, come emerge dalle istruzioni Inps, che potrà essere presentata fino al 31 dicembre 2017 via Web, contact center o patronati.

Il beneficio spetta ai genitori di minori nati o adottati dal primo gennaio 2016, residenti in Italia, cittadini italiani o comunitari, o in possesso del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo. Agli italiani sono equiparati i cittadini stranieri con status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria. Il premio di 1.000 euro è destinato al pagamento di rette per asili nido pubblici o privati o per forme di supporto presso la propria abitazione per bambini sotto i 3 anni con gravi patologie croniche. L'erogazione avrà cadenza mensile ed è  parametrata su 11 mensilità, con il primo pagamento che comprenderà gli importi delle mensilità maturate fino a quel momento. I benefici per l'anno 2017 sono riconosciuti nel limite di 144 milioni con oneri a carico dello Stato.
2017-07-14 14:31:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



7 commenti presenti
Ovviamente lo prenderanno solo i rom e i clandestini.
Commento inviato il 2017-07-16 14:25:24 da ma de che....
ma come....hanno un debito che gli arriva fino al collo e ragalano mille euro come niente a tutti questi nuovi arrivati in cinta? e questi sarebbero i grandi governanti "amministratori"? non per niente il debito pubblico si stragonfia da un mese all'altro? E mattarella guarda dalla finestra in attesa del perfect storm finanziario e migratorio.
Commento inviato il 2017-07-16 15:08:33 da vasfran
FUTURA LISTA in ordine di assegnatario r 1) Mohammed ben Alì, 2) Aeshia bint Suleiman 3) Rashid Attarabulusi , 4 ) Dimitriu Jorgescu , 5) Maria de Guadalupe Santos Guevara 6) Hung Chu Jang Hu 7) Rosanne Mbuneiko 8) Luigi Casamonica . Non assegnatari per reddito elevato 9) Maria Rossi 10) Giuseppe Bianchi .
Commento inviato il 2017-07-17 12:39:43 da F_GG
Adesso ai rifugiati politici, ai cittadini comunitari e pure a chi ha un permesso di soggiorno paghiamo pure il bonus per l'asilo nido del pargolo.....1000€ al mese....di più di quanto prende mia madre di pensione dopo 45 anni di lavoro...800€! Ma in quale altro paese del mondo è così?? Se vado in Svezia come cittadino comunitario mi danno 1000€ per l'asilo nido di mio figlio???
Commento inviato il 2017-07-17 13:30:06 da skywalker58
Veramente è uno dei pochi bonus in cui non influisce la situazione patrimoniale. Chiunque può accedervi indipendentemente dal guadagno.
Commento inviato il 2017-07-17 13:31:33 da Lyleblue
Ma perchè questi soldi devono essere elargiti dall'inps?
Commento inviato il 2017-07-17 15:36:44 da Aleale
Elargiti dall'INPS che poi si lamenta che non ha soldi per le pensioni!SSta a vedere che pure gli 80€ ed i 500€ li ha cacciati l'inps sottobanco! AH...ma visto che si tratta di soldi pubblici, perchè non pubblicano la lista dei beneficiari? MAgari scopriamo qualche rom con bmw e conto in banca milionario!
Commento inviato il 2017-07-19 15:19:44 da skywalker58
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO