Banca Generali, utile netto su del 31% a 204 milioni
Immagine
Banca Generali chiude il 2017 con un utile netto in aumento del 31% a 204,1 milioni di euro, il livello più alto mai raggiunto dall'istituto, mentre nel solo quarto trimestre il risultato netto è salito del 52,2% a 56,8 milioni. Il cda ha proposto ai soci la distribuzione di un dividendo a 1,25 euro per azione.

L’accelerazione nei profitti, spiega una nota, è stata guidata dalla spinta in avanti nella crescita dimensionale con le masse in salita del 17% a 55,7 miliardi, accompagnata da un’accurata ed efficiente gestione operativa (34 bps i costi operativi sulle masse totali), e dalla capacità di sviluppare soluzioni d’investimento sostenibili (contenitori al 51% delle soluzioni gestite).

Esaminando nello specifico i dati di bilancio: il margine di intermediazione si è attestato a 450,6 milioni (+18,9%), beneficiando in particolare del forte progresso delle commissioni nette (+29,9%), Il risultato operativo è cresciuto in maniera sensibile a 67,5 milioni (+43,1%), così come il risultato pre-tasse (63,5 milioni, +46,5%) dopo aver spesato accantonamenti e rettifiche stabili rispetto all'esercizio precedente. La raccolta netta, si è attestata a 6,8 miliardi con un aumento del 21% rispetto al dato dello scorso esercizio. Sul fronte della solidità patrimoniale si registrano +180 punti base sia per il CET1 al 18,5% che per il TCR al 20,2%.

L’amministratore delegato di Banca Generali, Gian Maria Mossa, ha commentato: «Il miglior anno nella storia della banca con una crescita importante, a doppia cifra, in tutte le principali voci non solo commerciali, ma anche di redditività nel conto economico. L’efficienza operativa e lo sviluppo delle attività ricorrenti confermano la solidità di un modello di business dalla crescita sostenibile nel tempo. Il forte sviluppo della raccolta e delle masse è stato accompagnato da investimenti mirati nella qualità delle nostre persone e in progetti innovativi che ci consentono di affrontare al meglio le sfide normative e di mercato, garantendoci un futuro sempre più da protagonisti nel private banking in Italia». 
2018-02-09 15:30:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO