Bce, da bonus 80 euro significativo impatto macroeconomico
Immagine Mario Draghi
Il bonus 80 euro «ha avuto un significativo impatto macroeconomico». È il giudizio espresso in uno studio condotto da tre economisti della Banca d'Italia (Andrea Neri, Concetta Rondinelli e Filippo Scoccianti), che oggi la Bce ripropone tra i suoi working paper. La ricerca, che Via Nazionale ha pubblicato a metà giugno tra le «Questioni di economia e finanza», rileva come le famiglie beneficiarie «abbiano aumentato la spesa mensile per alimentari e mezzi di trasporto di circa 20 euro e 30 euro, rispettivamente, consumando circa il 50-60% del bonus nel corso dello stesso anno. La quota - scrivono ancora i tre autori - è maggiore per le famiglie plausibilmente soggette a vincoli di liquidità».
2017-09-11 14:34:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



8 commenti presenti
Semplicemente RIDICOLO e TRAGICO allo stesso tempo!!!!
Commento inviato il 2017-09-11 15:23:28 da wellington
sarebbe meglio se diminuisse di un punt tutti gli scaglioni in modo che ognuno possa spendere di più
Commento inviato il 2017-09-11 16:15:20 da michelle
La barzelletta del 2017
Commento inviato il 2017-09-11 18:59:34 da krak2013
se volevano cadere nel ridicolo ci sono riusciti,,persino l'ideatore, renzi, ha dovuto ammettere che non ha portato il riscontro auspicato
Commento inviato il 2017-09-11 19:06:57 da fatti neri
balle dopo balle, certo che ci vuole una certa faccia tosta se lo senti dire dalla bocca dal capo della Bce. Dopo 16 anni di euro super gonfiato e speculato da mario draghi & Co. e dai loro amici fubacchioni, gli 80 euro di oggi non valgono nulla, e' una presa in giro acchiappa voti per gli ottusi del Pd che sognano che gli italiani alle prossime voteranno per il partito degli imbroglioni e distruttori della repubblica democratica d'italia. La Bce, l'euro rovina e i loro leali servi traditori di un intero popolo, alle prossime devono scomparire per sempre. La maggioranza degli italiani non si dimentica della loro falsa codarda, distruttiva natura contro un intero popolo.
Commento inviato il 2017-09-11 19:10:42 da vasfran
Significativo.... quant'é?? di quanto ha aumentato il PIL, in altre parole di quanto ha aumentato la ricchezza del paese?? credo che se a spenderli sia lo Stato o sia il lavoratore a effetti di PIL non debba cambiare nulla. Il vantaggio dovrebbe esistere solo nel caso in cui gli 80 euro spesi dai lavoratori fossero andati a spese diverse e migliori di quelle fatte dallo Stato, capaci di creare un giro economico virtuoso in grado di generare ulteriore ricchezza.
Commento inviato il 2017-09-11 19:20:14 da giovdett
Sei ridicolo Draghi 80 euro non cambiano nulla soprattutto a fronte di un costo della vita sempre più elevato.
Commento inviato il 2017-09-11 20:17:35 da lv1963
E se sono veramente convinti di questo impatto così positivo, cominciassero a fare 2+2 e a rendersi conto di quale impatto veramente MACROECONOMICO potrebbe beneficiare l'economia della nazione, se solo si riducesse la tassazione. Ah, già, è vero... spendendo soldi si acquista un bene o un servizio, c'è quindi qualcosa in cambio, non sarebbe poi così conveniente per l'economia; meglio non toccare la tasse, quello è un introito netto, non si dà nulla in cambio
Commento inviato il 2017-09-11 21:22:59 da storm67
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO