Bce: possibile cambio di rotta se la ripresa spinge. Sale l'euro
Immagine
La Banca Centrale Europea potrebbe considerare un graduale cambiamento nella guidance, il meccanismo con cui orienta le aspettative dei mercati sui tassi d'interesse futuri, se l'economia continuerà ad espandersi e l'inflazione si avvicinerà al 2%. Lo si legge nei verbali della riunione del 13-14 dicembre, secondo cui «il linguaggio relativo a varie dimensioni della posizione di politica monetaria e la forward guidance potrebbero essere rivisti agli inizi» del 2018. I membri del consiglio direttivo si sono comunque trovati in generale accordo sul fatto che la Bce deve rimanere «paziente», anche se è stato fatto osservare come «sta emergendo un gap fra le condizioni economiche favorevoli e una posizione di politica monetaria che rimane in modalità da crisi». Dopo la pubblicazione delle minute l'euro è salito sopra quota 1,20 sul dollaro.
2018-01-11 14:50:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



1 commento presente
fa ridere sentire i politici dire che andranno alla ue battendo i pugni quando da bce risulta ul lento,,,graduale calo del qe,,,con lento, graduale rialzo dei tassi, salvo prolungare tempi,,,,e con quale forza un paese super indebitato pu├▓ battere pugni di fronte ai ricchi paesi nordici che non hanno alcuna fretta? e intanto noi causa cambio malefico andiamo come il titanic,,A PICCO! unica arma immigrati...li spariamo da loro..?
Commento inviato il 2018-01-12 20:04:36 da fatti neri
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO