Bitcoin, Dean Baker: «Più vicini alle scommesse che alla finanza, nessun fondo in questo mercato dei sogni»
Immagine
di Flavio Pompetti
NEW YORK - «Siamo fuori dal regno del razionale, siamo in un campo che è più vicino alle scommesse sui cavalli e al gioco del lotto che ad uno strumento della finanza dice l'analista americano Dean Baker a proposito dell'euforia che accompagna i Bitcoin - Mi sbaglierò, ma se potessimo aprire il portafogli di George Soros, dubito che ci troveremmo dentro dei Bitcoin». Baker ammette però di essere confuso e frastornato da un fenomeno del quale è quasi impossibile valutare la reale portata e...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



2017-11-29 00:00:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO