Bolletta: il mercato libero è più costoso di quello tutelato
Immagine
(Teleborsa) - Il mercato dell'energia e del gas continua ad essere una vera e propria giungla e sta tradendo le aspettative dei consumatori.
E' quanto ha rilevato il Centro Ricerche Economiche Educazione e Formazione Federconsumatori che ha realizzato l'11° Indagine sulle offerte di energia elettrica e gas nel mercato libero.

Nella maggior parte dei casi gli utenti passati al mercato libero hanno sottoscritto offerte più onerose rispetto al sistema di Maggior tutela, spiega l' indagine che guardando ai numeri evidenzia come, da una recente indagine dell'AEGGSI emerga che solo nel 2013 la spesa è stata maggiore del +7,9% per il gas e del +16,70% per l'energia elettrica.

”A fronte di questa situazione, l'eliminazione del mercato tutelato prevista nel cd ddl concorenza è del tutto inaccettabile, poiché porterebbe ad una grave regressione della concorrenza e provocherebbe un notevole aumento dei prezzi per i consumatori finali, penalizzando quindi i clienti domestici. E' necessario rivedere la struttura e la mission dell'Acquirente Unico, rendendolo pari agli altri soggetti che operano sul mercato per promuovere una maggiore concorrenza nell'interesse degli utenti”
2015-06-19 13:38:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



6 commenti presenti
Letture maggiorate Mercato libero. Il 20 invio la lettura del gas. Ne tengono conto in bolletta ma guarda guarda nei cinque gioni intercorsi tra la lettura e l\'emissione della bolletta ho consumato più gas che nell\'intero periodo precedente. Protesto ma invano il mercato è libero e infatti fanno come vogliono.
Commento inviato il 2015-06-27 09:42:54 da Mauro48
RINGRAZIATE LE \"PRIVATIZZAZIONI\" i Prodi, Amato, Monti...tutti quei cari signori che ci hanno raccontato che privatizzare e\' bello DOVE SONO ADESSO ? Privatizzare e\' stato il piu\' sconcio momento della storia d\' Italia....basta guardare i disastri subiti da STET Telecom, Autostrade giu fino all ultima delle aziende.
Commento inviato il 2015-06-30 00:42:17 da BERSURCONIS
privatizzare e\' bello sicuramente per i privati che si sono accaparrati aziende monopoliste
Commento inviato il 2015-07-04 21:45:46 da fatti neri
qundo si parla di libero mercato dietro vi é già una grande fregatura...
Commento inviato il 2015-07-05 20:46:42 da Robin Hood
Eni elettricità Devo ringraziare l\'Eni Famiglia visto che mi è arrivata la prima bolletta sulla fornitura elettrica e devo pagare tre volte di meno di quanto pagavo con Enel Energia: 120/150 eureo ogni due mesi per due vecchi come la mia famiglia. La bolletta di Eni invece è di euro 45 quarantacinque più 15 euro di cauzione. Questa bella cosa l\'ho già scritta alla vostra redazione: Segnalazioni!Comunque non ha senso questa differenza a parità di consumo di kw. Se potessi li denuncerei per rapina di vecchi disarmati! grazie e distinti saluti. Mac Tardinoh Frank.
Commento inviato il 2015-07-09 19:09:39 da tardino
MERCATO LIBERO Libero di aumentare i prezzi con il benestare dell\'autorità dell\'energia
Commento inviato il 2015-06-25 06:55:56 da giulioconsole1
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO