Enel costruirà quattro impianti eolici in Messico
Immagine
Enel si è aggiudicata il diritto di stipulare dei contratti in Messico relativi alla fornitura di energia e di certificati verdi da quattro impianti eolici con una capacità complessiva di 593 MW in seguito all'esito della terza gara pubblica di lungo termine lanciata dall'avvio della riforma energetica del Paese. L'aggiudicazione, si legge in una nota, segue il successo di Enel nelle due gare precedenti, confermando il suo ruolo di principale player nelle rinnovabili in Messico, in termini di capacità installata e portafoglio di progetti. Il gruppo investirà circa 700 milioni di dollari americani nella costruzione dei nuovi impianti, in linea con gli investimenti previsti dall'attuale piano strategico. Si prevede che i nuovi impianti entreranno in esercizio nella prima metà del 2020 e che, una volta a regime, produrranno 2,09 TWh annui di energia da fonti rinnovabili, evitando così l'emissione in atmosfera di circa 960.000 tonnellate di CO2 all'anno.
2017-11-23 10:47:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO