In Italia record di giovani disoccupati che non cercano lavoro
Immagine
Un Paese dove il numero di lavoratori autonomi è fra i più alti d'Europa (più del 22,6%), i giovani fra 15 e 24 anni che non hanno e non cercano lavoro (i cosiddetti NEET) toccano il record Ue del 19,9% (la media europea è 11,5%), la differenza fra uomini e donne che lavorano è al 20,1%, e il numero di persone che vivono in condizioni di povertà estrema (11,9%) è aumentato fra 2015 e 2016, unico caso in Ue con Estonia e Romania. È la fotografia dell'Italia offerta dall'indagine 2017 sull'occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa (Esde) pubblicata dalla Commissione.  

Il report evidenzia non solo le difficoltà che i giovani incontrano nell'affacciarsi al mondo del lavoro, ma anche tutte le conseguenze che questo comporta. Nel 2016, la disoccupazione fra i 15 e i 24 anni è stata al 37,8%, in calo rispetto al 40,3% del 2015, ma comunque la terza in Europa dopo Grecia (47,3%) e Spagna (44,4%). Chi riesce a trovare un lavoro, invece, in più del 15% dei casi ha contratti atipici (fra i 25 e i 39 anni, nel Regno Unito è meno del 5%, dati 2014), è «considerevolmente più a rischio precarietà», e se ha meno di 30 anni guadagna in media meno del 60% di un lavoratore ultrasessantenne. Ne consegue che i giovani italiani escono dal nido familiare e fanno figli fra i 31 e i 32 anni, più tardi rispetto a una decina di anni fa e molto dopo la media Ue, che si arresta intorno ai 26 anni.
2017-07-17 14:31:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



12 commenti presenti
1 2
Ma non c'era il "Giosact" del ministro Poletti? :-)
Commento inviato il 2017-07-17 14:48:22 da ricky
m a i disoccupati quali lavori possono fare se n on c'é lavoro?
Commento inviato il 2017-07-17 21:21:31 da Robin Hood
Renzi e Poletti. Grazie di cuore ! Siete stati due fenomeni .... da baraccone.
Commento inviato il 2017-07-17 20:03:56 da egocentrico
i giovani che non cercano lavoro o non ne hanno bisogno oppure non hanno voglia e poi se in Italia nessuno investe è difficile crescere e quindi creare posti di lavoro veri e duraturi
Commento inviato il 2017-07-17 19:26:04 da 1pier
c'è un errore di valutazione nell'articolo,i giovani cercano lavoro,e che tantissimi lavorano in nero,anche per 400,00 ,550,00 € al mese,questo in tutti i settori,fate caso che quando c'è un concorso per un numero esiguo di 100 posti,si presentano più di 5000 giovani,perciò fate attenzione a cosa scrivete grazie
Commento inviato il 2017-07-17 19:01:47 da trilussa3
mi sfugge un particolare,,,dove avete verificato che non cercano il lavoro? pressi quegli inutili obseloeti uffici di collocamento che hanno collocato solo dipendenti pubblici negli stessi uffici.......? è una balla colossale che i giovani non cercano lavoro, semplicemente oggi il lavoro si trova raramente ed è sempre temporaneo per breve periodo rigorosamente a nero ovunque non ci sono grossi risschi per la persona, a sud nero totale, lo stato non esiste, là comandono queagli altri che chiedono il pizzo, pure peggio
Commento inviato il 2017-07-17 18:40:59 da fatti neri
Non è un problema dello Stato o del governo. A questi piace stare con la mamma ed il papà.
Commento inviato il 2017-07-17 15:56:54 da Camitarc@alice.it
noi....in Tutto quel che e' Peggio siamo Sempre i PRIMI !!! NON ci batte nessunooooo
Commento inviato il 2017-07-17 15:36:48 da paolob
bella scusa....ah..ecco da dove parte l'autorizzazione dei migranti economici dall'africa, quindi... gli italiani sono tutti degl sfaticati che non vogliono lavorare, e questo che volete dire per scusarvi dell'invasione africana in corso? E si, e' proprio cosi! Come pure e' vero che gli inglesi hanno sentito questa autoritaria puzza provenire da bruxelles ed hanno fatto in tempo a tagliare la corda da questa folle dittatura di nome... disunione europea di nuovi svitati.
Commento inviato il 2017-07-17 15:10:19 da vasfran
Prendetevela con le madri che li viziano.
Commento inviato il 2017-07-17 15:09:54 da Spektr
Un record è sempre un record: vediamo di andarne fieri..!
Commento inviato il 2017-07-17 14:54:01 da salmilano
sto leggendo una serie di post dove la causa è dei genitori che viziano figli pigroni,,,ma state fuori della realta? miei figli sono cuochi, vivono per conto loro in casa di proprietà, hanno un'automobile inidspensabile per nadare a lavoro turno serale,,,e mi dite con 900 euro al mese come farebbero a campare senza il supporto dei genitori che spazia dall'aiuto economico agli alimenti ect? provate voi con questi redditi e poi vediamo che fate al primo cambio gomme,,,al primo conguaglio utenza gas,,,ma piantatela di dire balle
Commento inviato il 2017-07-18 00:16:19 da fatti neri
1 2
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO