Tassi, il ritorno dei falchi
i rischi per i conti italiani
Immagine
di Andrea Bassi
La Germania è tornata. Ma meglio dire, forse, che non si è mai del tutto distratta. Certo, il lungo periodo post elettorale che è servito ad Angela Merkel per raggiungere un accordo per formare un governo di coalizione, ha fatto illudere che Berlino avesse allentato l’attenzione sulle grandi partite europee. Impressione sbagliata. Lo dimostrano le minute dell’ultima riunione della Banca centrale europea, che si è tenuta il mese scorso, dove i falchi del Nord Europa, guidati dal presidente della...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



2018-01-12 22:56:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



6 commenti presenti
I tedeschi non c'entrano un bel niente. Sono 10 dieci anni e più che i politici dicono e promettono di abbassare il,debito pubblico ma non lo fanno, e gli italiani pagano gli interessi annuali che non sono indifferenti, Berlisconi ha voluto salvare l'Alitalia con i soldi degli italiani, e sono anni che è in perdita, fallita completamente, e anche in questo caso i poveri italiani pagano e conitnuano a pagare. Ma quale Euro, ma quali falchi?
Commento inviato il 2018-01-13 07:56:23 da Janlul
Si comincia con la demolizione di chi è contrario al potere delle banche, questo poco raccomandabile individuo comincia a scatenare le sue amicizie bancarie per condizionare un paese.
Commento inviato il 2018-01-13 08:25:36 da Domenico50
deutschland deutschland über alles
Commento inviato il 2018-01-13 12:07:32 da ancomarzio1978
prima o poi... tutti i nodi di questa fantomatica Ue verranno al pettine da soli, "cane mangia cane", e' stato sempre cosi nella jungla dei predatori "umani", quindi expect the unexpected.
Commento inviato il 2018-01-13 15:15:17 da vasfran
il drago fa finta di non sapere effetti calo in corso qe ridotti a 1/3 fennaio 2017,,,destinati poi a dimezzamento entro anno,,,,con rialzo tassi certo 2019,,,,mettici aumento tassi usa marzo,,,elezioni,,,,,il tesoro che PAGA interessi ha infatti emesso bto 20 anni per NOVE miliardi prima trance,,,un ammontare elevatissimo con cedolona 2,95% che per chi ha preso bto in emissione sale essendo prezzo inferiore sotto pari del 99,766% cedole semestrali 1a marzo2018 poi 1° settembre godimento da 1 set 2017
Commento inviato il 2018-01-13 17:33:16 da fatti neri
Cosa intende per falchi? Quelli europei che vogliono divorare i paesi colomba come l'italia oppure intende alcuni politici italiani che tentano di difendersi dai veri falchi la maggioranza importati in europa per volere del gli stati uniti anche da noi finanziati che erano alleati della ex unione sovietica? Che adesso ci stanno portando via anche tutte l'industria italiana? Ci illumini.
Commento inviato il 2018-01-14 08:54:42 da Domenico50
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO