Tim presenta la proposta per separare la rete, Calenda: «Dato epocale»
Immagine
«Abbiamo presentato al ministro Calenda un'ipotesi di evoluzione volontaria del modello di separazione della rete: è il risultato dell'importante lavoro di collaborazione avviato con l'Agcom». È l'amministratore delegato di Tim, Amos Genish, ad annunciare la presentazione ufficiale al governo della proposta che porterebbe alla creazione di una società per la rete controllata al 100% dalla stessa Tim. Calenda ha parlato di «dato epocale» aggiungendo che la posizione del governo rispetto alla proposta è «molto positiva». Il progetto sarà portato al Cda di Tim il 6 marzo. Positiva la prima reazione della Borsa con il titolo che sale del 2%.
2018-02-07 10:34:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



1 commento presente
Ma pensate ad aggiornare le centraline piĆ¹ vecchie invece di suggerire ipotesi strampalate di divisioni cessioni ristrutturazioni.....razza di inetti
Commento inviato il 2018-02-07 11:25:17 da ziomao1963
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO