Auto senza conducente, Google, Ford, Uber fanno pressing sul Governo statunitense
Immagine
(Teleborsa) - Mentre Apple continua a lavorare sull'iCar, una coalizione creata da Google controllata di Alphabet, Ford Motor , Uber, la rivale Lyft e Volvo Cars, che fa capo al cinese Zhejiang Geely Holding Group, fa pressing sul governo federale statunitense affinché questo lanci sul mercato le automobili che si guidano da sole. La Self-Driving Coalition for Safer Streets, così si chiama il deal, intende di fatto attivare le lobby per promuovere i veicoli senza conducente. Per farlo ha scelto come suo portavoce un consulente di tutto rispetto David Strickland, ex funzionario della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), l'ente parte del Dipartimento americano dei Trasporti che si occupa di garantire la sicurezza sulle strade degli USA. "Il percorso migliore per questa innovazione è quello di avere una serie ben definita di norme federali e la coalizione lavorerà con i politici per trovare le giuste soluzioni che faciliteranno la diffusione di veicoli auto-guidati", ha detto Strickland.    
2016-04-26 20:30:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO