Boom del settore gioielleria nei primi 6 mesi. Al via VICENZAORO 2017
Immagine
(Teleborsa) - Segnali positivi per il settore della gioielleria nei primi 6 mesi del 2017. A livello globale, la produzione registra un +22% a 1.076 tonnellate ed i consumi un +15% a 955 tonnellate. La crescita è dovuta soprattutto alla forte ripresa dell'India, che nei primi 6 mesi 2017 registra un fortissimo aumento della domanda di gioielleria in oro (+109%). In questo contesto positivo, si stima che l'indice di fatturato del settore orafo-gioielliero italiano nei primi 5 mesi del 2017 registri in media un +1,6% rispetto alla media del medesimo periodo del 2016, con un contributo di +5,4% dalla domanda estera ed un impatto pari a -6,3% dalla domanda domestica.  Nel 2016 il fatturato del settore orafo Italiano è stato pari a circa 7,8 miliardi di euro, con un export di 6,2 miliardi. Resta forte la crescita dell'export italiano del settore gioielleria e bijoux (+12% in valore a 3,4 miliardi di euro e +23% in quantità a 2.600 tonnellate). In particolare le esportazioni di gioielleria preziosa (soli gioielli in oro, argento e altri metalli preziosi) evidenziano una crescita del 13% in valore oltre 3 miliardi di euro. Fra le principali destinazioni dell'export italiano di gioielleria Svizzera (+7%), Francia (+90%), Hong Kong (+14%), Stati Uniti (+21%), Turchia (+25%), Germania (+16%), Spagna (+21%), Sud Africa (+14%), Repubblica Dominicana (+23%), Romania (+9%). La stragrande maggioranza dell'export orafo italiano proviene dai Distretti. Nei primi 6 mesi del 2017 il distretto di Vicenza ha esportato gioielleria e bijoux per un valore complessivo di 676 milioni di euro (+1%), Arezzo per 942 milioni (+5%), Alessandria per 1 miliardo di euro (+40%), Milano per 392 milioni (-5%).  In questa cornice si apre domani alla Fiera di Vicenza, organizzata da Italian Exhibition Group, l'edizione VICENZAORO 2017, il Salone internazionale del gioiello, con 1.300 brand da 36 paesi e dai principali distretti orafi italiani. L'edizione di quest'anno è incentrata sul tema tema "Green Jewellery", per porre l'accento ai profili della sostenibilità e per la promozione e l'implementazione della CSR nella filiera del gioiello e dei preziosi. Alla conferenza d'apertura saranno presenti anche il Sottosegretario Ministero dello Sviluppo Economico, Ivan Scalfarotto, ed il Presidente ICE, Michele Scannavini. L'apertura della fiera sarà preceduta questa sera, venerdì 22 settembre) da lla premiazione dei vincitori del Next Jeneration Jewellery Talent Contest al Museo del Gioiello di Vicenza.
2017-09-22 11:45:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO