FCA investirà 1 miliardo di dollari in Michigan
Immagine
(Teleborsa) - Fiat Chrysler Automobiles investirà oltre 1 miliardo di dollari per modernizzare lo stabilimento di Warren a Detroit, in Michigan.

Lo ha annunciato il colosso automobilistico italo-statunitense, precisando che l'investimento è stato possibile grazie alla riforma del sistema fiscale USA che taglia le tasse alle società.

L'impianto produrrà la nuova generazione dei pick-up Ram Heavy Duty, la cui produzione sarà spostata dall'attuale stabilimento di Saltillo in Messico. Quest'ultimo sarà utilizzato in futuro per produrre veicoli commerciali destinati al mercato globale.

Dopo l'ammodernamento, nello stabilimento saranno assunte 2.500 persone addette alla produzione del nuovo veicolo.

FCA ha inoltre annunciato che nel secondo trimestre pagherà un bonus di 2.000 dollari ai circa 60.000 dipendenti che lavorano negli USA (saranno esclusi senior e dirigenti).

La società ricordato che dal 2009 il totale degli investimenti effettuati negli States ha superato i 10 miliardi di dollari con oltre 25.000 assunzioni.

La notizia ha immediatamente raccolto consensi tra gli investitori: i titoli FCA quotati al Nyse sono schizzati al rialzo chiudendo la sessione con un +7%. Pioggia di acquisti anche nel dopo-Borsa, dove hanno guadagnato un altro 5%.
2018-01-12 09:15:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO