Fiat Chrysler corre con vendite UE e voci quotazione Magneti Marelli
Immagine
(Teleborsa) - Buona partenza per Fiat Chrysler Automobiles, con un rialzo dell'1,68%, in scia ad una serie di spunti operativi interessanti. A sostenere i corsi azionari contribuiscono i dati sulle immatricolazioni in Europa, che confermano la crescita della casa d'auto italo-americana con un incremento delle vendite del 9,8%, quasi doppia rispetto al +5,5% dell'intero mercato europeo. Cresce anche la quota di mercato al 5,8%. Inoltre, concorrono a sostenere il titolo anche le voci di un possibile scorporo e quotazione di Magneti Marelli, con un gran contributo di cassa per FCA stimato in 5 miliardi di euro.  L'esame di breve periodo di Fiat Chrysler classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 14,03 Euro e primo supporto individuato a 13,84. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 14,22. Le indicazioni non costituiscono invito al trading. (A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)
2017-09-14 10:30:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO