Fisco social, l'assistenza al 730 precompilato è anche su Facebook
Immagine
Fisco sempre più social. L'assistenza dell'Agenzia delle entrate ai cittadini da oggi è anche su Facebook. Dopo il debutto dello scorso anno, con il supporto fornito agli utenti in tema di canone tv, l'Agenzia porta avanti il progetto #EntrateinContatto rinnovando il proprio sportello di informazione attraverso il canale di messaggistica del social network Messenger. E' attivo infatti sulla pagina Facebook dell'Agenzia il servizio di assistenza dedicato alla dichiarazione precompilata, con l'obiettivo di offrire risposte quasi in tempo reale ai dubbi dei contribuenti. 

Come funziona lo sportello social. Il servizio di assistenza sulla dichiarazione precompilata fornisce ai cittadini, in particolare, un supporto all'utilizzo dell'applicazione dedicata, rispondendo su problematiche di carattere generale. Per quesiti di natura più personale l'Agenzia garantisce comunque altri canali di assistenza. 

Il servizio Facebook Messenger delle Entrate, fruibile a costo zero dal lunedì al venerdì, dalle 9,30 alle 13,30, consente agli utenti di inviare in privato quesiti e richieste e di dialogare con il Fisco in tempo reale e in maniera semplice, anche dal proprio smartphone. È sufficiente aprire una finestra di conversazione privata e scrivere la propria domanda. 

Policy e dati personali. Le Entrate non richiederanno alcun dato personale, ma si limiteranno a rispondere ai dubbi e ad aiutare i contribuenti nei propri adempimenti dichiarativi. Il trattamento dei dati personali degli utenti risponderà, comunque, alle policy in uso sulle piattaforme utilizzate, mentre i dati sensibili postati in commenti o post pubblici verranno rimossi.

La pagina Facebook dell'Agenzia è raggiungibile tramite il link https://www.facebook.com/agenziadelleentrate/
2017-05-30 12:00:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



2 commenti presenti
Bah...
Commento inviato il 2017-05-31 08:16:35 da Unfregable
Ma rispondono anche sui danni gravissini che causano con gli accertamenti totalmente illegittimi ed infondati sulle compravendite immobiliari?
Commento inviato il 2017-06-18 14:43:53 da d_rm
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO