Germania, Merkel trova la quadra per la Grande coalizione
Immagine
(Teleborsa) - Angela Merkel trova la quadra per la Grande coalizione. Dopo una maratona di negoziati durata 24 ore, si è arrivati a un possibile accordo di governo nelle trattative tra CDU/CSU e SPD. Lo riporta l'agenzia di stampa tedesca Dpa che spiega che l'intesa definitiva dipende dall'assenso dei conservatori e dei socialdemocratici.

Una svolta dunque per il Cancelliere Merkel che, uscita vincitrice dalle elezioni tedesche di fine settembre, non era riuscita (almeno fino a ora) a ristabilire i vecchi equilibri.

Quello che si era rivelato un compito arduo fin dall'esito del voto, ora sembra un lontano ricordo che si unisce al ricordo di una vittoria dal retrogusto amaro per il partito del Cancelliere CDU/CSU che era arrivato al 33% delle preferenze confermandosi il primo partito scelto dagli elettori tedeschi, ma arretrando rispetto al 2013, quando prese il 41,5%.


Dunque, il Cancelliere è salvo perché l'alternativa sarebbero state nuove elezioni e la sua ricandidatura da parte del Partito non sarebbe stata poi stata così scontata.
2018-01-12 11:30:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO