Mercati europei puntano al rialzo
Immagine
(Teleborsa) - Le borse del Vecchio Continente aprono la sessione con acquisti diffusi, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva degli eurolistini.

La giornata è ricca di dati macro. A cominciare dal PIL della Germania che ha mostrato un'economia in buona salute a quello dell'Italia che sarà diffuso più tardi. Occhi puntati anche sull'inflazione USA vero market mover della settimana.

Nessuna variazione significativa per l'Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,237. L'Oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,28%. Seduta in frazionale ribasso per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che lascia, per ora, sul parterre lo 0,30%.

Tra i listini europei in luce Francoforte, con un ampio progresso dello 0,77%, performance modesta per Londra, che mostra un moderato rialzo dello 0,62%.Resistente anche Parigi che segna un piccolo aumento dello 0,60%.

Lieve aumento per la Borsa di Milano, che mostra sul FTSE MIB un rialzo dello 0,29%. Sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share procede a piccoli passi, avanzando dello 0,30%.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, andamento positivo per Snam che avanza di un discreto +1,35%.
In cima al principale listino milanese svetta Recordati che avanza dell'1,45%.

BPER guadagna dello 0,99%.


Le peggiori performance, invece, si registrano su Telecom Italia che scivola dello 0,99% e Banca Generali che arretra dello 0,96%

2018-02-14 10:00:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO