Mercati in rimonta su decisioni banche centrali. Borsa Milano al top
Immagine
(Teleborsa) - Ottima partenza per Piazza Affari e le altre borse europee, che avviano gli scambi con discrteti rialzo, dopo la conferma del sosteno delle maggiori banche centrali mondiali. Oggi anche la Bank of Japan ha confermato una politica ultraespansiva, dopo che ieri la bank of England ha confermato tutto invariato. Fuori dal coro solo la Fed che ha alzato i tassi ma ha anche confermato un approccio graduale dell'exit strategy. L'Euro / Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,116. Scende lo spread, attestandosi a 166 punti base, con un calo di 4 punti base,mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all'1,96%. Tra le principali Borse europee moderatamente positiva Francoforte, che segna un frazionale aumento dello 0,35%, sotto pressione Londra, con un forte ribasso dello 0,74%, ben impostata Parigi, che mostra un incremento dello 0,83%. Segno più per il listino italiano, con il FTSE MIB in aumento dello 0,71%. Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, effervescente CNH Industrial, con un progresso del 3,13%, dopo il miglioramento del rating da parte di S&P. In un comparto auto in ripresa, grazie ai positivi dati delle immatricolazioni in UE, si mette in luce anche Ferrari, che vanta un incisivo incremento del 2,63%, brillando fra le auto di fascia alta. Ben impostata Fiat Chrysler Automobiles, che segna un incremento dell'1% circa in Borsa.  Tonica UBI Banca che evidenzia un bel vantaggio dell'1,96%. In luce Moncler, con un ampio progresso dell'1,43%. Le più forti vendite, invece, si manifestano su Yoox, che avvia le contrattazioni a -0,71%.
2017-06-16 10:00:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO