Piazza Affari avvia debole insieme all'Europa
Immagine
(Teleborsa) - Piazza Affari apre la giornata in lieve ribasso in linea con i principali mercati di Eurolandia. Le borse europee seguono la scia ribassista lasciata da Tokyo zavorrata dal rafforzarsi dello yen sul dollaro.

Sempre sul valutario,l 'Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,20%. Lieve aumento per l'oro, che mostra un rialzo dello 0,33%. Lieve aumento del petrolio (Light Sweet Crude Oil) che sale a 59,63 dollari per barile, dopo che l'OPEC ha alzato le stime su domanda e offerta.

Tra i mercati del Vecchio Continente senza slancio Francoforte che negozia con un -0,13%. Rimane al palo Londra che mostra un +0,07%. Stabile anche Parigi che lima la parità.

Nessuna variazione significativa per il listino milanese con il FTSE MIB che cede lo 0,39%. Sulla stessa linea il FTSE Italia All-Share che cede lo 0,37%.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, decolla Recordati con un progresso dell' 1,69%.

Buona performance per Moncler che cresce dell'1,09%.

Performance modesta per Leonardo, che mostra un moderato rialzo dello 0,35%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Buzzi Unicem la peggiore del principale listino milanese.

In discesa Unicredit che cede l'1,23%

In retromarcia Banco BPM, con un calo frazionale dell'1,25%.


2018-02-13 10:00:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO