UBI, fusione di Banca Tirrenica e Banca Federico del Vecchio
Immagine
(Teleborsa) - Procede il piano di acquisizione delle controllate da parte di UBI. A partire dal 27 novembre 2017 decorreranno gli effetti verso i terzi della fusione per incorporazione di Banca Tirrenica S.p.A. e di Banca Federico del Vecchio S.p.A. nella capogruppo UBI Banca S.p.A.. Lo ha annunciato la stessa banca, aggiungendo che il relativo atto di fusione di cui all'art. 2504 c.c. è stato messo a disposizione presso la sede sociale nonché nel meccanismo di stoccaggio autorizzato denominato "1info" (www.1info.it) ed è altresì consultabile sul sito internet della Banca (www.ubibanca.it, Sezione Corporate Governance).
2017-11-24 19:00:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO