Unicredit, ok dell'assemblea all'aumento di capitale da 13 miliardi
Immagine
Via libera, dall'assemblea dei soci di Unicredit, all'aumento di capitale da 13 miliardi di euro per rafforzare il capitale. In assemblea al momento del voto era presente il 52% del capitale sociale. Di questo ha votato a favore il 99,6%.

L'assemblea ha approvato anche il raggruppamento delle azioni ordinarie e di risparmio nel rapporto di 1 nuova azione ordinaria ogni 10 azioni ordinarie esistenti. Hanno votato a favore il 99,81%, mentre i contrari sono stati lo 0,01% e astenuti lo 0,18%.

I soci hanno poi dato via liber alla conferma dell'amministratore delegato Jean Pierre Mustier come consigliere della banca dopo la sua cooptazione in cda lo scorso 30 giugno. Mustier ha ottenuto il 99,5% dei voti presenti. Gli azionisti hanno anche confermato i consiglieri Sergio Balbinot (per il quale il 4% circa, fra cui Cariverona, si è astenuto) e
Marta Dagmar Bockenfeld, entrambi già cooptati nei mesi scorsi.

 
2017-01-12 10:45:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO