Wall Street in stand-by
Immagine
(Teleborsa) - A New York, il Dow Jones è sostanzialmente stabile, chiudendo la giornata su 22.872,89 punti; sulla stessa linea, chiude la giornata senza particolari scossoni lo S&P-500, fermandosi a 2.555,24 punti. Leggermente positivo il Nasdaq 100 (+0,29%), come l'S&P 100 (0,2%). Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori Utilities (+0,47%) e Information Technology (+0,47%). Il settore Telecomunicazioni, con il suo -0,67%, si attesta come peggiore del mercato. Al top tra i giganti di Wall Street, Johnson & Johnson (+2,06%), Wal-Mart (+1,84%), Du Pont de Nemours (+1,63%) e McDonald's (+1,59%). Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su General Electric, che ha terminato le contrattazioni a -1,28%. Sotto pressione Merck & Co, che accusa un calo dell'1,10%. Scivola Walt Disney, con un netto svantaggio dell'1,05%. Piccola perdita per Nike, che chiude con un -0,97%. Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Liberty Global (+2,71%), Paypal Holdings (+2,63%), Dollar Tree (+2,16%) e Liberty Global (+2,04%). Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Incyte, che ha terminato le contrattazioni a -2,74%. Crolla Liberty Global, con una flessione del 2,60%. Vendite a piene mani su Discovery Communications, che soffre un decremento del 2,58%. Pessima performance per Twenty-First Century Fox, che registra un ribasso del 2,56%.
2017-10-11 23:30:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO