Almaviva, sorpresa call center:
prima i sacrifici, poi stipendi più alti
Immagine
di Diodato Pirone
La Resurrezione del call center a Napoli contro la Morte del lavoro a Roma. Una storia di lavoro pazzescamente simbolica quella dei 2.400 dipendenti (800 campani e 1.600 romani) dei due call center di Almaviva che a fine 2016, di fronte al rischio chiusura dell’azienda, imboccarono due strade opposte: collaborazione a Napoli con il via libera a controlli individuali per aumentare la produttività pur di mantenere il posto, scontro e licenziamenti di massa a Roma. A distanza di quasi 18 mesi ora spunta un primo bilancio...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



2018-05-02 22:37:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



3 commenti presenti
Almaviva, sorpresa call center: "prima i sacrifici"...cioe' il digiuno, fino al completo deperimento organico, poi....mezzi scheletriti... se mangia. Congratulazioni almamorti!
Commento inviato il 2018-05-03 08:12:18 da vasfran
perche' non scivete qual'era il "MAGNIFICO" accordo che l'Azienda voleva fare con il beneplacito del governo e segreteria nazionali dei sindacati? ve lo ricordo 17% in meno di retribuzione,( su stipendi di 800 euro di media), TFR bloccato per 3 anni,azzeramento scatti di anzianita'e controllo individuale sulla prestazione...il nostro licenziamento era gia' stato deciso!!!
Commento inviato il 2018-05-03 16:54:01 da niketto
salve volevo solo ricordare l'accordo che l'azienda voleva fare con il beneplacito di governo e segreterie nazionali dei sindacati 1) retribuzione mensile -17% 2) blocco tfr per 3 anni 3)azzeramento scatti di anzianita' 4)controllo individuale sulla prestazione magari cercate di essere piu' precisi e informatevi prima di scrivere queste amenita'
Commento inviato il 2018-05-03 17:02:18 da niketto
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO