Mulgan al convegno del Messaggero: «Internet, il modello di business non reggerà»
Immagine
di Andrea Bassi
Detta da lui va presa sul serio. Geoff Mulgan il suo sguardo lo ha sempre proiettato sul futuro. Il ceo di National Endowment for Science, Technology and the Arts (Nesta), la Fondazione senza scopo di lucro, è all'avanguardia nella promozione dell'innovazione in campo sociale. Ieri aprendo, e poi tirando le somme del convegno «Le parole del futuro», organizzato da Il Messaggero, il futurologo e politologo inglese ha spiegato che «business model come quello di Facebook, basato sulla vendita dei dati personali,...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



2018-04-12 00:00:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



2 commenti presenti
Non capisco queste conclusioni. Penso invece che siamo solo agli inizi.
Commento inviato il 2018-04-12 12:13:23 da lugar1
ha ragione, a ogni sito ecommerce che oltre tutto non paga le tasse in italia equivale la scomparsa di piĆ¹ punti vendita in sede fissa sul territori con annesso magazzino=perdita posti di lavoro + mancato irpef + mancato inps+ mancato inail + sparizione figura commercialista + calo veicoli e consumo carburante + calo consumi energia e quindi,,ricominicia il ciclo appena descritto all'infinito,,solo questione di tempo
Commento inviato il 2018-04-12 19:14:30 da fatti neri
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO