Investimenti e Bce più forte il piano Savona per l’Europa
Immagine
di Andrea Bassi
Poche dichiarazioni. Rarissime interviste. Qualche intervento in Parlamento. Da quando il governo gialloverde ha giurato nelle mani del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il ministro delle Politiche comunitarie e mancato ministro dell’Economia, Paolo Savona, ha mantenuto un profilo bassissimo. Consapevole, probabilmente, che ogni sua sillaba sarebbe stata vivisezionata dai mercati. In questi mesi Savona si è comunque immerso nel lavoro e sarebbe pronto ad ufficializzare la sua prima vera proposta politica:...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



2018-09-04 22:02:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO