1 minuto in Borsa 12 settembre 2018 - [video]
Immagine
(Teleborsa) - Si muove all'insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee. Anche la borsa di Milano si allinea alla cautela imperante in Europa, e scambia sulla linea di parità.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Ferragamo (+4,22%).
I più forti ribassi, invece, si verificano su Prysmian, che continua la seduta con -6,30%.

Segno più per il petrolio , in aumento dello 0,91%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, annunciata la Produzione industriale in Unione Europea, pari a -0,8%, e in Italia, dove il valore è -1,8%.
Tra i principali dati macroeconomici in arrivo, è previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l'annuncio sia dei Prezzi alla Produzione, che delle Scorte di Petrolio.

Attesa una partenza contrastata per la Borsa di New York. In particolare, il future sull'S&P-500 si muove al ribasso, mentre il future sul Nasdaq 100 tratta a 7.522 punti.
2018-09-12 13:45:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO