Bankitalia, debito pubblico tocca un nuovo record
Immagine
(Teleborsa) - Nuovi massimi storici per il debito pubblico italiano. A luglio, infatti, si è raggiunta quota 2.341,7 miliardi di euro. Lo riporta il supplemento al bollettino statistico di "Finanza pubblica, fabbisogno e debito". A luglio il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato di 18,4 miliardi rispetto al mese precedente quando era stato in lieve calo

L'aumento è dovuto all'incremento delle disponibilità liquide del Tesoro (31,6 miliardi, a 80 miliardi), che ha più che compensato l'avanzo di cassa delle Amministrazioni pubbliche (15,1 miliardi).


Con riferimento alla ripartizione per sottosettori, il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 20,4 miliardi e quello delle Amministrazioni locali e' diminuito di 2 miliardi. Il debito degli Enti di previdenza e' rimasto pressochè invariato.
2018-09-14 12:00:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



2 commenti presenti
Tranquilli, ora ci pensa il governo gialloverde...
Commento inviato il 2018-09-14 15:24:59 da franconegiallorosso
l'ipocrisa non ha limiti, bankitalia sa solo dire che il debito pubblico aumenta pericolosamente di continuo, pero...non e' che ancora si sono degnati, tutti uniti, di stringere la maledetta disgustosa cinghia dei loro dannati materialistici privilegi, devono vedere l'abisso per crederci, sara' troppo tardi allora.
Commento inviato il 2018-09-15 17:39:30 da veritas75
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO