Creval, diritti a picco nel primo giorno di aumento di capitale
Immagine
(Teleborsa) - Si è concluso con una forte offerta dei diritti il primo giorno dell'aumento di capitale da 700 milioni di euro del Credito Valtellinese.

I diritti di opzione, validi per la sottoscrizione delle azioni Creval di nuova emissione, hanno terminato la seduta con un calo del 66,83% a 2,55 euro.

Le azioni della banca hanno invece lasciato sul terreno il 7,1% a 0,1042 euro, allineandosi al prezzo dell'aumento.
2018-02-19 19:45:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO