Dimissioni Davis, bocche cucite a Bruxelles
Immagine
(Teleborsa) - Bocche cucite a Bruxelles sulle improvvise dimissioni del ministro responsabile della Brexit, David Davis.

La Commissione europea non commenta la questione mentre ha accolto positivamente "l'approfondimento" che nei giorni scorsi si è tenuto nel Governo britannico sulla strategia futura del negoziato. "Analizzeremo le proposte quando le vedremo scritte", ha affermato il portavoce della Commissione Margaritis Schinas durante una conferenza stampa.

"Sulle dimissioni non abbiamo commenti - ha detto, incalzato dalle domande dei giornalisti - continueremo a negoziare con buona volontà con il nuovo capo negoziatore, con l'obiettivo di trovare un accordo".


Insieme a Davis si è dimesso anche il sottosegretario Steve Baker che ha lasciato il suo incarico.


2018-07-09 13:15:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO