Faccia a faccia Stoltenberg - Conte dopo il botta e risposta sulla Russia
Immagine
(Teleborsa) - Entra nel vivo la due giorni di Jens Stoltenberg in Italia.

Oggi, 11 giugno, il Segretario Generale della NATO sarà ricevuto a Palazzo Chigi dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Un faccia a faccia particolarmente atteso dopo il botta e risposta a distanza sulla questione Russia.

Come noto, il Premier ha chiesto il ritiro delle sanzioni a carico di Mosca, ricevendo inaspettatamente l'appoggio del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Prima di lasciare il G7 in Canada l'inquilino della Casa Bianca ha infatti chiesto la riammissione della Russia tra i "Grandi".

E di Russia si è parlato anche nell'incontro tra Stoltenberg e il Ministro degli Affari Esteri Enzo Enzo Moavero Milanesi svoltosi ieri, 10 giugno.

"E' stato raggiunto un accordo sull'importanza di un approccio dualistico alla Russia, alla difesa e al dialogo" si legge in una nota trasmessa dall'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico.

Stoltenberg e il titolare della Farnesina hanno inoltre discusso dei preparativi del summit della NATO che si svolgerà a Bruxelles l'11 e 12 luglio, in particolare degli sforzi per assicurare la stabilità e la lotta al terrorismo attraverso nuove missioni in Iraq e maggior supporto a Giordania e Tunisia.

Altro argomento affrontato è stato la cooperazione tra NATO e Unione Europea "che ha raggiunto livelli senza precedenti".
2018-06-11 09:00:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO