FCA in rally a Piazza Affari dopo mossa Trump su vincoli emissioni auto
Immagine
(Teleborsa) - Brilla Fiat Chrysler, che passa di mano con un aumento del 2,65%.

A fare da assist alle azioni contribuisce la proposta avanzata dall'amministrazione Trump di congelare al 2026 gli standard di efficienza dei motori per auto ai livelli del 2020 imposti dall'ex Presidente degli Stati Uniti, Obama, in collaborazione con lo Stato della California per contrastare il cambiamento climatico.

L'analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista del Lingotto più pronunciata rispetto all'andamento del FTSE MIB. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Lo scenario tecnico di Fiat Chrysler mostra un ampliamento della trendline discendente al test del supporto 14,43 Euro con area di resistenza individuata a quota 14,67. La figura ribassista suggerisce la probabilità di testare nuovi bottom identificabili in area 14,28.




2018-08-03 11:00:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO