Mediaset torna in utile nel 2017
Immagine
(Teleborsa) - Ottimo l'andamento complessivo di Mediaset nel 2017, con dati decisamente superiori al budget previsionale. Si segnalano l'aumento della quota di mercato pubblicitario e il forte calo dei costi televisivi, elementi che hanno determinato la forte crescita del Risultato operativo e il conseguente ritorno all'utile netto. Tutti fattori positivi che confermano i tempi di raggiungimento degli obiettivi del piano Mediaset 2020 presentato al mercato all'inizio dell'esercizio.

I ricavi netti ammontano a 3.631,0 milioni di euro rispetto ai 3.667,0 milioni di euro del 2016. In particolare, i ricavi in Italia si sono assestati a 2.636,2 milioni di euro rispetto ai 2.675,9 milioni di euro dell'anno precedente. In Spagna i ricavi netti sono stati pari a 996,3 milioni di euro rispetto ai 992,0 milioni del 2016.

Il Risultato netto consolidato torna positivo per 90,5 milioni di euro a fronte della perdita di 294,5 milioni di euro segnata nel 2016 (esercizio alterato come noto dagli effetti negativi della vicenda Vivendi). In Italia il Risultato netto passa da -380,1 milioni di euro
registrati nel 2016 a -9,9 milioni di euro del 2017. In Spagna il dato positivo migliora rispetto al 2016 raggiungendo i 197,5 milioni di euro rispetto ai 171,0 milioni di euro dell'anno precedente.

L'indebitamento finanziario netto consolidato è passato a 1.392,2 milioni di euro rispetto ai 1.162,4 milioni di euro del 31 dicembre 2016.

Il Consiglio ha deliberato di proporre all'Assemblea degli Azionisti di destinare l'utile di esercizio a riserva straordinaria.

Per il 2018 la società stima un Risultato Operativo e un Risultato Netto consolidato positivi.



2018-04-24 19:15:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO