Notizie dal Forex 1 marzo 2018 - [video]
Immagine
(Teleborsa) - EUR/USD
L'euro si confronta con un biglietto verde in apprezzamento, sostenuto dalle parole "hawkish" del neo presidente della Fed, Powell, che ha alimentato le aspettative di quattro rialzi dei tassi quest'anno e non tre come finora annunciato. Tuttavia il dato sul PIL statunitense ha attenuato le chance di aumenti più serrati. Sul fronte euro pesa un po' il rallentamento dei prezzi in Germania. Il cross eur/usd scambia a 1,2174 dollari e la prima area di supporto è vista a 1,2147 dollari.

USD/YEN
Il biglietto verde perde il vantaggio recuperato in precedenza nei confronti dello yen. Come previsto, infatti, il rimbalzo della scorsa ottava, ha avuto vita breve sulla rivalsa dei falchi nei Board delle banche centrali mondiali, che già guardano alla fine della stagione delle politiche accomodanti. Ciò fa sì che per il dollaro si riduca il premio di rendimento finora offerto dalla valuta statunitense. Il cable usd/yen vale 107,12. Il primo livello di supporto è visto in area 106,70.

GBP/USD
La sterlina perde ancora forza sul biglietto verde e scambia a 1,3727 dollari. La divisa inglese si scontra con una valuta che, nonostante la perdita di slancio dell'economia USA a inizio anno, cavalca la prospettiva di quattro rialzi dei tassi di interesse, nel 2018. La prima area di supporto è vista a 1,3701.

EUR/YEN
L'euro continua a perdere terreno nei confronti della valuta giapponese che dal canto suo continua a beneficiare della posizione di bene rifugio, in un momento di forte incertezza. Il cross eur/yen viaggia a 130,41 yen. Il primo livello di supporto è visto in area 130 yen.
2018-03-01 17:45:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI NOTIZIA

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



0 commenti presenti
CERCA
promo
Facile.it
TUTTOMERCATO